Le forme, i colori, i dettagli

Tante forme, si, e il compito più difficile, per me sarebbe quello dividere la mia produzione per tipologie.

Ci provo ma non è così lineare. Non faccio cappelli per lavoro e, tolti i classicissimi, non so il nome di alcune forme. In questo documentarmi non mi aiuta, la nomenclatura è complessa e varia da una casa all’altra. C’è sempre confusione fra Fedora e Borsalino, fra Evelina e Romantic e via così, per centinaia di modelli.

Quindi. Quindi farò come mi pare. E’ un vecchio classico e tende ad accontentare sempre almeno una persona.

In questa pagina troverete alcune sottocategorie. Ho provato a fare delle divisioni di genere, non sempre troppo nette, ma ci ho provato con impegno. Troverete alcuni gruppi, potrete scegliere la tipologia che preferite e guardarvi quella ma il mio consiglio è comunque di curiosare anche nelle altre, sia mai che il vostro cappello si nasconda, sotto mentite spoglie, in una categoria che avreste scartato a priori.

perché è difficile una classificazione?

L’esempio che posso fare è sempre sulle mie forme preferite. Faccio spesso tube e cilindri, per me sono i più belli, così imponenti e vistosi… solo che poi magari andando avanti con la costruzione del cappello lo modifico a tal punto che alla fine ha perso la forma iniziale ed è diventato una cosa davvero diversa. La mia produzione è continua, sto sempre lavorando a qualcosa ed ogni pezzo è davvero unico.

I cappelli per lo più si compongono di tre elementi:

  • la calotta,
  • la corona
  • e la tesa.

Io parto da qui.

Ho inventato alcuni elementi base e li combino fra loro ma ogni volta li modifico in funzione dell’idea del momento, quindi modifico di volta in volta anche i tre pezzi base; per questo mi è difficile stabilire una classificazione.






se vi va di seguirmi su instagram questa è la porta…

Posso darvi un unico consiglio: mettetevi comodi e sfogliate le foto. Quando vi viene a noia smettete. Se vi  ho fatto passare cinque minuti divertenti sono felice e se trovate il vostro cappello sono felicissima, ma scrivetemi subito, perché altrimenti potrei venderlo a qualcun altro e non ne avrete mai uno uguale…

qui alcuni modelli

Lascia un commento